Non solo Prosciutto

Nell`era della globalizzazione e di fronte alle sfide che essa pone, Non Solo Prosciutto vuole proporsi come itinerario virtuale: luogo di incontro e scambio fra persone, prodotti e mestieri. Se infatti la globalizzazione, dovuta alla convergenza dei modelli di consumo e alla crescente unificazione dei mercati, caratterizza l`ambiente eonomico attuale, lo scenario di riferimento si presenta dominato nello stesso tempo da una forza uguale per importanza, ma opposta per direzione, vale a dire il fattore culturale tradizionale. Il legame inscindibile fra il binomio cibo territorio e cultura di apparteneza ha ispirato il nostro progetto che ha l'ambizione di agire su differenti livelli:

  • Cibo & Identità Locale: La riscoperta dei saperi e dei sapori tradizionali locali in un ottica globale e telematica. Il cibo diventa per noi ambasciatore di terra e cultura. La cucina un'arte che solo l'esperienza e la tradizione possono affinare.
  • Cultura & Turismo: Incentivare un Turismo enogastronomico, naturalista, attento al benessere in senso lato, alla storia e alla cultura, che si possa quindi definire sostenibile, è per noi un punto di partenza imprescindibile. Per voi vogliamo selezionare il meglio che il nostro territorio offre e soprattutto alla portata di tutte le tasche, per le esigenze piu' differenti.
  • Commercio: Il web è la dimora di Non Solo Prosciutto dove libero accesso e qualità sono indissolubilmente uniti. L'utilizzo di internet elimina i confini nazionali e regionali e dà la possibilità di navigare liberi. Qualità e Tipicità, delle quali noi vogliamo essere liberi rappresentanti in Europa e nel mondo, diventano le nostre difese contro l'omologazione. Locale e Globale si uniscono nel rispetto delle differenze, per una cultura del molteplice e della reciproca conoscenza.
  • Allevamento & Agricoltura : La nostra attenzione si concentra sui metodi di produzione e di allevamento nel rispetto della terra e degli animali per fornirvi i migliori prodotti sinonimi di genuinità e di antico sapere. Produzioni artigianali o semi-artiginali diventano punto di riferimento e sistema di difesa contro la minaccia della standardizzazione e della spersonalizzazione.

In questo contesto si puo' dunque affermare che l'elemento unificatore e "filoconduttore" di tutte le eccellenze turistiche della Provincia di Parma sia quindi la gastronomia. Parma sede dell'Authority della sicurezza Alimentare Europea è capitale della buona tavola al punto di essersi guadagnata l'appellativo di "Food Valley" d' Europa; è da qui che noi lavoriamo per esportare la "nostra eccellenza".

E sempre nell'ottica della globalizzazione e dell'esportazione, seppur in difesa della tradizione e della natura, crescono gli e-commerce dove sarà possibile conoscere e acquistare prodotti bio (visita la sezione bio di meltignshop) legati alla nostra terra.